ALITA – ANGELO DELLA BATTAGLIA

Un budget da 200 milioni di dollari, un coproduttore come James Cameron, qui anche cosceneggiatore, un regista cult come Robert Rodriguez e un manga ancor più cult: Alita – Angelo della battaglia del fumettista giapponese Yukito Kishiro. Già così ce ne sarebbe abbastanza per incuriosirsi, ma il trailer e la visione delle prime scene del film, che uscirà negli Stati Uniti per Natale (e poco dopo in Europa), ci hanno ulteriormente ingolositi.

Alita – Angelo della battaglia mescola magistralmente live action e CGI, facendo recitare tre premi Oscar – Christoph Waltz, Jennifer Connelly e Mahershala Alì – accanto Rosa Salazar, la Lynn di Divergent e la Brenda di Maze Runner – La fuga, nel ruolo del titolo.